IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

In esecuzione della Deliberazione di G.C. n. 57 del 21.04.2017 avente ad oggetto “Approvazione regolamento incarichi legali” con la quale la G.C. ha approvato il Regolamento per il conferimento degli incarichi di patrocinio legale, demandando al responsabile dell’Area Amministrativa l’attivazione delle procedure per l’istituzione dell’Albo degli avvocati;

Richiamata la propria determinazione n. 270  del .07.06.2017 avente ad oggetto “ISTITUZIONE  DI  UN  ELENCO DI PROFESSIONISTI LEGALI PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI DI RAPPRESENTANZA E DIFESA DEL COMUNE  DI  FORINO  NEI  PROCEDIMENTI  GIUDIZIARI  (CIVILI, PENALI,    AMMINISTRATIVI,   DEL   LAVORO   E   TRIBUTARI). APPROVAZIONE AVVISO“.

RENDE NOTO

Che è pubblicato un avviso finalizzato alla costituzione di un Elenco aperto agli Avvocati per l’eventuale affidamento di incarichi di rappresentanza in giudizio e patrocinio legale dell’Ente.

 INVITA

Gli avvocati iscritti all’Albo professionale, che vi abbiano interesse, a presentare domanda di iscrizione nell’Elenco innanzi menzionato.

A tal proposito, fornisce le seguenti indicazioni

 Art. 1 – Finalità dell’avviso

Il Comune di Forino intende formare un elenco aperto ai professionisti esercenti la professione di Avvocato, cui attingere per l’affidamento di incarichi di rappresentanza in giudizio e patrocinio legale dell’Ente.

L’elenco è diviso nelle seguenti sezioni:

Sezione A - CONTENZIOSO AMMINISTRATIVO

Assistenza e patrocinio presso le magistrature Amministrative: T.A.R. - Consiglio di Stato - Tribunale Regionale e Superiore delle Acque pubbliche.

Sezione B - CONTENZIOSO CIVILE

Assistenza e patrocinio presso le Magistrature Civili: Giudice di Pace - Tribunale - Corte di Appello - Cassazione Civile.

Sezione C - CONTENZIOSO LAVORISTICO

Assistenza e patrocinio presso il Tribunale quale Giudice del lavoro - Corte di Appello - Cassazione Civile.

Sezione D - CONTENZIOSO PENALE

Assistenza e patrocinio presso: Giudice di Pace - Tribunale –Corte d'Appello - Cassazione Penale.

Sezione E- CONTENZIOSO TRIBUTARIO

 

Art. 2 – Presentazione delle istanze

I professionisti interessati, nel termine di giorni 20 .a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio online del Comune e sul sito web dello stesso nella Sezione “Bandi e avvisi”, dovranno far pervenire apposita istanza con le seguenti modalità:

  • Consegna a mano in busta chiusa presso l’ufficio protocollo del Comune di Forino, Piazza Municipio n.1-83020 Forino (Av).
  • Raccomandata A/R all’indirizzo del Comune di Forino, Piazza Municipio n.1-83020 Forino (Av).
  • Invio da casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC del Comune di Forino Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Sulla busta dovrà essere riportata la seguente dicitura:

 “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L’ISCRIZIONE NELL’ELENCO DEGLI AVVOCATI DEL COMUNE DI FORINO PER INCARICHI DI PATROCINIO LEGALE”.

 

Per le domande trasmesse a mezzo posta farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante.

I candidati le cui domande, trasmesse a mezzo posta entro i termini previsti, non siano comunque pervenute al Comune di Forino entro il 27 Giugno 2017 data fissata per la scadenza non saranno ammessi a partecipare alla procedura.

Il Comune di Forino non assume alcuna responsabilità né per le domande pervenute oltre il termine previsto, né per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

 Art. 3 – Formulazione della domanda di iscrizione

La richiesta di iscrizione nell’Elenco secondo l’allegato schema (All.A), corredata di fotocopia del documento di identità del firmatario, dovrà essere sottoscritta con firma autografa ed alla stessa dovranno essere allegati i seguenti documenti:

 1- Autocertificazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 contenente le seguenti dichiarazioni:

 - Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea

- Godimento dei diritti civili e politici e insussistenza di cause di incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione;

- Assenza di condanne penali e/o di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;

- Assenza di cause di incompatibilità di cui all’art. 1, comma 9, lett. e) della L. n. 190 del 06 novembre 2012 – “Legge anticorruzione”, (non avere relazioni di coniugio, parentela od affinità con gli amministratori ed i dipendenti dell’Ente)

- Assenza di incompatibilità ai sensi dell’art. 9 del D.lgs. n. 39/2013 (non esercitare in proprio un'attività professionale  regolata, finanziata o  comunque  retribuita  dal Comune di Forino (AV) che conferisce l'incarico né di rivestire  incarichi  amministrativi  di  vertice  e  incarichi dirigenziali, comunque denominati, incarichi di amministratore negli enti pubblici e di presidente e amministratore delegato negli enti di diritto  privato  in  controllo pubblico regolati, finanziati o comunque retribuiti dal Comune di Forino) 

- Iscrizione all’Albo degli Avvocati da almeno due (2) anni con indicazione della data di prima iscrizione (tale requisito deve essere posseduto entro il termine per la presentazione delle domande)

- Esperienza professionale nella difesa di enti locali o altre pubbliche amministrazioni nelle materie  relativamente alle quali si chiede l'iscrizione: Diritto Amministrativo, Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto del Lavoro e Diritto Tributario da dimostrarsi nel curriculum vitae e professionale indicando di avere svolto incarico di difesa in almeno n. 2 cause negli ultimi tre anni nella materia oggetto della sezione cui si intende partecipare

- Assenza, al momento dell'iscrizione, di contenzioso, in proprio o in qualità di difensore di altre parti, contro il comune di Forino.

 2- Per le vertenze innanzi alle Giurisdizioni Superiori è necessario il requisito dell’iscrizione al relativo Albo Speciale, oggetto di specifica indicazione nello schema tipo di domanda allegato all’avviso pubblico.

 3- Curriculum vitae   datato e sottoscritto per attestazione di veridicità

 4- Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;

 5- La domanda dovrà inoltre contenere:

- l’espressa indicazione di presa conoscenza e di accettazione del presente avviso, del Regolamento e schema di convenzione di conferimento di incarico.

- in caso di appartenenza a uno studio associato, l’indicazione dei nominativi di tutti i componenti dell’associazione

- di essere consapevole che l’inserimento nell’elenco non comporta alcun obbligo per il Comune di Forino,

- di autorizzare l’Ente al trattamento di dati personali ai sensi del D.lgs 30.06.2003 n.196;

- di impegnarsi a comunicare all’ente ogni eventuale atto modificativo delle dichiarazioni presentate e di essere a conoscenza che, se tali modifiche comportano la perdita dei requisiti, l’Ente procederà alla cancellazione dall’elenco.

 Il Comune si riserva la facoltà di richiedere in qualunque momento, la comprova dei requisiti, titoli ed esperienze dichiarati nella domanda, mediante produzione di adeguata documentazione.

 Saranno escluse automaticamente le domande presentate o inviate oltre il termine utile, nonché le domande incomplete e/o non corredate della documentazione richiesta.

 Le eventuali esclusioni verranno comunicate, nei modi di legge, agli interessati.

 Art. 4 – Requisiti per l’iscrizione nell’elenco

Per essere iscritti nell’elenco, occorre essere in possesso dei requisiti previsti nel presente Avviso e come innanzi indicati.

I requisiti indicati sono richiesti a pena di esclusione.

 Art. 5 – Formazione dell’elenco

All’esito dell’esame delle istanze pervenute e della documentazione allegata, verificata la sussistenza dei requisiti di ammissibilità e la correttezza formale rispetto alle disposizioni contenute nel presente avviso, verrà costituito l’Elenco di che trattasi, distinto per Sezioni,  secondo il criterio alfabetico.

L’Elenco verrà pubblicato all’Albo Pretorio on line  e sul sito istituzionale  di questo Comune.

Art. 6 – Validità dell’Elenco

L’elenco avrà validità dalla data di pubblicazione e  verrà aggiornato annualmente mediante pubblicazione di apposito avviso.

Art. 7 – Conferimento degli incarichi

Ai sensi dell’art.4 del Regolamento, il Responsabile dell’Area Amministrativa, previa delibera di costituzione in giudizio, con propria determinazione individuerà, motivandone la scelta, il professionista a cui affidare l'incarico di patrocinio legale anche in relazione alla specializzazione necessaria allo svolgimento dell'incarico.

La scelta è fatta a seconda della tipologia del contenzioso, attingendo il nominativo dall'elenco disponibile e nel rispetto dei seguenti principi:

  • Specializzazioni ed esperienze;
  • Foro di competenza della causa da affidare;
  • Casi di conseguenzialità (es. gravami) e complementarietà con altri incarichi precedentemente conferiti aventi lo stesso oggetto;
  • Rotazione tra i professionisti inseriti nell’Albo;
  • Assenza conflitto di interesse con riferimento al singolo incarico in relazione a quanto disposto dal Codice deontologico forense .

Gli incarichi conferiti saranno pubblicati nella speciale sezione “Amministrazione trasparente”.

 Art. 8 – Cancellazione dall’Elenco

Sono cause di cancellazione dall’elenco dei professionisti, coloro che:

  • abbiano perso i requisiti per essere inseriti nell’Elenco;
  • non abbiano assolto con puntualità e diligenza gli incarichi loro affidati;
  • abbiano, senza giustificato motivo, rifiutato di accettare un incarico;
  • siano, comunque, incorsi in gravi inadempienze;

Qualora si verifichi anche una sola delle predette condizioni, con apposito provvedimento, previa contestazione dell’addebito si procederà alla revoca del mandato affidato ed alla cancellazione dall’elenco.

Art. 9– Convenzione di incarico

A seguito del conferimento dell’incarico, il professionista prescelto dovrà sottoscrivere la convenzione regolante l’incarico, il cui schema è quello vigente approvato con atto di Giunta comunale n.133 del 4.11.2014.

 Art. 10 – Registro degli incarichi-

A seguito della formazione dell’Elenco,  viene istituito un registro degli incarichi distinto in cinque Sezioni, dove sono annotati:

  • generalità dei professionisti;
  • tutti gli incarichi conferiti con l’indicazione degli estremi di riferimento;
  • i compensi previsti con l’atto di conferimento dell’incarico.

 Art. 11 – Pubblicità

Il presente avviso è pubblicato all’Albo  Pretorio on line e sul sito web di questo Comune sezione “Bandi e avvisi”.

Viene pubblicata altresì, ai soli fini conoscitivi, copia del Regolamento con allegata tabella di determinazione delle competenze professionali stabilite con la citata  delibera di Giunta comunale n.133 del 4.11.2014 di approvazione dello schema di convenzione.

Gli interessati possono prendere visione degli atti e dei documenti inerenti il presente avviso presso il Servizio Affari Generali, durante l’orario d’Ufficio.

Il Responsabile del procedimento è la dott.ssa Luciana Iannacchino, Responsabile servizio Affari Generali,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Forino 07.06.2017

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

dott.ssa Luciana Iannacchino.

 

Allegati:
Scarica questo file (All.doc)Domanda[ ]29 kB
Scarica questo file (AVVISO.pdf)AVVISO.pdf[ ]265 kB
Scarica questo file (DETERMINA N. 270 - 2017.pdf)DETERMINA N. 270 - 2017.pdf[ ]541 kB
Scarica questo file (regolamento avvocati ok.pdf)regolamento avvocati ok.pdf[ ]343 kB