Occupazioni temporanee


 

a)    1^ Categoria: = euro 2,06 per mq.

b)   2^ Categoria: = euro 1,80 per  mq.

 

1.       Per le occupazioni effettuate in occasione di fiere e festeggiamenti, con esclusione di quelle realizzate con installazioni di attrazioni, giochi e divertimenti, la tariffa di cui al comma 2 è aumentata del 50%  

 

1.      Per le occupazioni di durata non inferiore a 15 giorni la tariffa di cui all'articolo 23 è ridotta in misura del 20%.

 

2.      Le tariffe sono ridotte al 50% per le occupazioni realizzate da venditori ambulanti, pubblici esercizi e da produttori agricoli che vendono direttamente il loro prodotto.

 

3.      Le tariffe sono ridotte dell’80% per le occupazioni poste in essere con installazioni di attrazioni, giochi e divertimenti dello spettacolo viaggiante.

 

4.      Le tariffe sono ridotte dell' 80% per le occupazioni realizzate in occasione di manifestazioni politiche, culturali o sportive.

 

5.      Per le occupazioni temporanee di durata non inferiore ad un mese o che si verifichino con carattere ricorrente, viene disposta la riscossione mediante convenzione a tariffa ridotta del 50%.

 

6.      Per le occupazioni  con tende e simili, la tariffa è ridotta al 30%. Ove le tende siano poste  a copertura di banchi di vendita nei mercati o, comunque di aree pubbliche già occupate, la tassa va determinata con riferimento alla sola parte di esse eventualmente sporgente dai banchi o dalle aree medesime.

 

 

Occupazioni permanenti


a)    1^ Categoria: = euro 26,33  per mq.

b)   2^ Categoria: = euro 22 per  mq.

 

1.      Per i passi carrabili la tariffa  è ridotta al 50%.

 

1.       Per le occupazioni  con tende, fisse o retrattili, assoggettate sul suolo pubblico, la tariffa ordinaria è ridotta al 30%.

 

Allegati:
Scarica questo file (2014_TOSAP_tariffe_GC_97.pdf)Delibera di Giunta TOSAP[ ]269 kB
Scarica questo file (TOSAP_regolamento.pdf)TOSAP_regolamento.pdf[ ]163 kB